Una collaboratrice del servizio assistenza Volkswagen misura lo spessore del battistrada – tutto quello che c’è da sapere sugli pneumatici

Tutto quello che c’è da sapere sugli pneumatici

Qui trovate informazioni, consigli e suggerimenti sul mondo degli pneumatici

Qui trovate informazioni, consigli e suggerimenti sul mondo degli pneumatici

Gli pneumatici sono l’unico contatto con la strada e in media percorrono letteralmente il giro del mondo. Assicurarsi che abbiano la giusta pressione permette di risparmiare denaro. Qui trovate numerose informazioni sugli pneumatici.

Sicurezza, comfort e consumo energetico: dipende tutto dai vostri pneumatici

Sicurezza, comfort e consumo energetico: dipende tutto dai vostri pneumatici

Un pneumatico VW con un'etichetta UE - conoscenza dei pneumatici

Le caratteristiche dello pneumatico sono chiaramente indicate sull’apposita etichetta europea

L’etichetta europea degli pneumatici è obbligatoria per tutti gli pneumatici di nuova fabbricazione. Scoprite qui come la classe di efficienza energetica vi fornisce indicazioni importanti sul consumo di carburante della vostra auto. Vi spieghiamo inoltre il significato dei diversi simboli relativi alle caratteristiche degli pneumatici, quali ad esempio la loro aderenza sul bagnato o su ghiaccio e neve.

Pneumatici originali Volkswagen+

I nostri pneumatici+ sono realizzati e controllati in collaborazione con produttori di pneumatici leader appositamente per i modelli Volkswagen. Il risultato? Pneumatici di qualità perfettamente compatibili con le caratteristiche specifiche di ogni modello e brillantemente performanti sulla strada.
E non dimenticate: gli pneumatici di marca sono riconoscibili dalla cosiddetta marcatura «OE», che sta per «Original-Equipment». Nei nostri pneumatici originali Volkswagen+ la dicitura OE è sostituita dal segno «più» riportato sul profilo laterale.

Pneumatici VW con cerchi di un’auto gialla
L’etichettatura degli pneumatici in parole semplici

225 / 45 R 17 94 W – tutto chiaro in sette passi

Cosa significano i numeri sui miei pneumatici? Oltre al nome del costruttore e del prodotto, trovate informazioni importanti anche sui vostri pneumatici.

Etichettatura degli pneumatici invernali

Occorre prestare attenzione all’etichettatura al momento dell’acquisto non soltanto degli pneumatici invernali bensì anche di quelli per tutto l’anno o adatti a qualsiasi stagione. Poiché questi ultimi rientrano nella categoria degli pneumatici invernali, devono obbligatoriamente riportare sul fianco gli stessi simboli. Maggiori informazioni qui.

Lo spessore minimo corretto del battistrada

Battistrada

Come si misura lo spessore del battistrada? Nelle spesse scanalature del battistrada del vostro pneumatico trovate un piccolo listello alto 1,6 mm: si tratta dello spessore minimo prescritto. Con questo strumento potete verificare l’usura dei vostri pneumatici. In alternativa potete inserire una moneta da 1 EUR in una scanalatura. Il suo bordo dorato misura 4 mm, pari allo spessore minimo che raccomandiamo per gli pneumatici invernali e adatti a tutte le stagioni. Per quelli estivi, invece, consigliamo 3 mm.

Un collaboratore del servizio assistenza Volkswagen misura lo spessore del battistrada

Gli pneumatici della vostra auto sono composti da numerosi strati

Ogni pneumatico è composto da una superficie di contatto e una struttura sottostante

Superficie di contatto e struttura sottostante (carcassa)

  1. Battistrada: garantisce una tenuta di strada efficace, convoglia e drena l’acqua
  2. Cintura senza giunture: supporta velocità elevate
  3. Strati di filo d’acciaio: ottimizzano la stabilità di guida e la resistenza al rotolamento
  4. Tela interna: mantiene la forma dello pneumatico, anche in condizioni di pressione interna elevata
  5. Rivestimento interno: evita le perdite d’aria
  6. Fianco: protegge dai danni laterali
  7. Apice: supporta stabilità di guida e comportamento di sterzata e favorisce il comfort
  8. Fascia d’acciaio: mantiene la posizione sul cerchione
  9. Tallone: supporta stabilità di guida e precisione di sterzata
Così i vostri pneumatici dureranno più a lungo
Un uomo controlla lo pneumatico della sua Volkswagen

I nostri consigli

Abbiamo preparato per voi alcuni utili consigli su come garantire una lunga durata dei vostri pneumatici. Per l’acquisto di nuovi pneumatici, il vostro partner sarà al vostro fianco.

Illustrazione di uno pneumatico VW danneggiato

Danni agli pneumatici

Scoprite qui quali sono i danni più frequenti agli pneumatici.

Illustrazione di uno pneumatico VW con usura anomala

Usura anomala degli pneumatici

Qui scoprite cosa fare in caso di usura disomogenea degli pneumatici.

Un collaboratore del servizio assistenza Volkswagen controlla in officina uno pneumatico Volkswagen
Il sistema di controllo della pressione degli pneumatici

Meno consumi, maggiore comfort di guida

Una pressione degli pneumatici troppo bassa può comportare danni prima del tempo (causa di circa il 40% di tutti gli incidenti con danni alle persone). [DIS_056] Da novembre 2014 dotiamo tutte le autovetture e i SUV Volkswagen di un sistema di controllo della pressione degli pneumatici.

Un collaboratore del servizio assistenza Volkswagen misura la pressione degli pneumatici
Meno consumi, maggiore comfort di guida

Qui trovate tutte le risposte alle domande sulla pressione degli pneumatici.

Spie di avvertimento VW gialle: la pressione degli pneumatici è troppo bassa o il sistema di controllo della pressione è guasto
Spie di controllo

La pressione degli pneumatici è troppo bassa o il sistema di controllo della pressione è guasto

La pressione degli pneumatici è calata notevolmente oppure lo pneumatico presenta un danno strutturale? Guidate lentamente, evitate sterzate o frenate brusche e controllate il vostro pneumatico quanto prima. È tutto nella norma ma la spia lampeggia comunque? Fate controllare il sistema presso la vostra officina specializzata. Per maggiori informazioni sulle spie di controllo, consultate le istruzioni per l’uso della vostra vettura.

Alle istruzioni per l’usoOpens an external link